Blog

Non aspettare”

Non aspettare”

meravigliosa poesia
di Madre Teresa di Calcutta
che ci insegna a cogliere l’attimo

~~~~~~~~~~

Non aspettare di finire l’università,
di innamorarti,
di trovare lavoro,
di sposarti,
di avere figli,
di vederli sistemati,
di perdere quei dieci chili,
che arrivi il venerdì sera o la domenica mattina,
la primavera,
l’estate,
l’autunno o l’inverno.
Non c’è momento migliore di questo per essere felice.
La felicità è un percorso, non una destinazione.
Lavora come se non avessi bisogno di denaro,
ama come se non ti aves­sero mai ferito
e balla, come se non ti vedesse nes­suno.
Ricordati che la pelle avvizzisce,
i capelli diventano bianchi e i giorni diventano anni.
Ma l’importante non cambia:
la tua forza e la tua convinzione non hanno età.
Il tuo spirito è il piumino che tira via qualsiasi ragnatela.
Dietro ogni traguardo c’è una nuova partenza.
Dietro ogni risultato c’è un’altra sfida.
Finché sei vivo, sentiti vivo.
Vai avanti, anche quando tutti si aspettano che lasci perdere.
(Madre Teresa di Calcutta)

Pubblicato anche in Poesia. Commenti chiusi

Carta di identità elettronica


Si comunica, con pre­ghiera di diffusione tra i connazionali residenti nella propria area di competenza, che a partire dal 15 ottobre pros­simo questa Ambasciata non rilascerà più la Carta di Identità cartacea.
Un’apposita informativa su requisiti e procedure per il rilascio della nuova Carta di Identità Elettronica (C.I.E.) sarà a disposizione sul sito di questa Ambasciata.
Per i connazionali sarà attualmente pos­sibile ottenere la C.I.E. solo recandosi personalmente presso questa Cancelleria consolare.

Si ringrazia per la consueta collaborazione e si resta a disposizione per qualsiasi eventuale chiarimento.

Cordialmente

Dott.ssa Vanda Serranti
Capo Cancelleria Consolare
Ambasciata d’Italia ad Atene

Pubblicato anche in Collaborazioni, Novità. Etichette: . Commenti chiusi

Thanos Stavridis – “Con una valigia di sogni”

La Grecia è un paese immerso profondamente nel Mediterraneo non solo geograficamente ma soprattutto per cultura e tradizione. La sua vicinanza al mondo slavo e lo stretto rapporto col mondo ottomano (è stata sotto il dominio turco per più di 400 anni), ne hanno condizionato però costumi ed usi. Per un’occidentale che per la prima volta viene a contatto col mondo ellenico odierno è netta la sensazione di trovarsi in un paese diviso tra occidente ed oriente e con profonde influenze slave.
La Grecia esce, nel bene e nel male, da una società agro-pastorale e forti cambiamenti sono avvenuti negli ultimi vent’anni nel paese; un paese pro­iettato a trovare un punto di incontro tra le nuove esigenze di una società in evoluzione, aperta a nuove influenze e stimoli e contemporaneamente rispettoso delle proprie radici.
Il discorso è molto vasto e coinvolge non solo usi, costumi e abitudini quotidiani ma influenza anche il mondo della tradizione culturale.
Ancora oggi quando si parla di musica greca in Italia, automaticamente la mente va alle note della colonna sonora di “Zorbas il greco”. Ebbene, era tempo che la musica greca uscisse dai vecchi “stereotipi musicali” e si pre­sentasse sia in patria sia all’estero con musiche nuove. Nuove nella loro espres­sione ma ricche della vera e più autentica tradizione greca: la tradizione bizantina, ancora così ricca nei canti ecclesiastici, filtrata nella musica popolare attraverso 400 anni di occupazione ottomana; la tradizione del Nord greco e dell’Epiro cosi piena nei canti e nei suoni di spunti balcanici, ove ritroviamo strumenti tipici della tradizione balcanica orientale come il Kaval e il Ney.
La fusione di questi elementi puri della tradizione in uno spirito di rinnovamento crea suoni che non sono una ripetizione osses­siva del vecchio ma una evoluzione e un rias­sunto di tutto quello che caratterizza la cultura di un popolo: la sua storia, i suoi costumi ed usi, le sue tradizioni .
Nascono artisti e musiche nuove sulla scena musicale greca; ormai da alcuni anni, nuovi talenti si affermano con musiche di qualità, nel mas­simo rispetto delle tradizioni popolari del loro paese.
“Con una valigia di sogni”, questo il titolo della prima raccolta discografica di Thanos Stavridis. Lo abbiamo ascoltato suonare la fisarmonica nel corso del Festival estivo del Comune di Patrasso e siamo rimasti veramente impres­sionati da lui e la sua banda i “dRom”, non solo per la maestria e la bravura ma anche e, soprattutto, per le composizioni eseguite.
Sono 12 brani composti dallo stesso Stavridis ove occidente ed oriente si mescolano: assonanze tradizionali del pas­sato e contemporanee dei ritmi etnici greci, dense di influenze balcaniche e cariche di elementi di jazz, tirano fuori l’anima di una Grecia che, tutto sommato, guarda ad ovest.
Questa è la bravura ed il talento di Stavridis: non fermarsi ai confini di una musica nazionale ma riuscire a trasvalicare quel confine con orgoglio, dichiarandosi figlio di una cultura mediterranea senza rinnegare le sue influenze balcaniche ed orientali.
Le sue parole di pre­sentazione, prima del concerto, sono state proprio queste: ”Sono conscio di essere greco e di portare in seno alla mia cultura gli elementi ellespontici, balcanici e un po’ rom delle mie origini greco-macedoni; sono conscio anche di essere figlio di una nazione tutta pro­iettata nel Mar Mediterraneo ma da sempre divisa tra occidente ed oriente”. Queste parole sono la descrizione più veritiera della sua musica. Essa è la ricerca della propria identità culturale nel divario tra vecchio e nuovo, tra occidente ed oriente.
Il gruppo “dRom” si definisce un collettivo musicale ove confluiscono tutte le esperienze musicali dei suoi componenti, uniti dalla pas­sione per la musica e l’improvvisazione; nasce nel 2015 su iniziativa di Thanos Stavridis, compositore e autore dei brani. Thanos Stavridis viene da una lunga esperienza maturata al fianco sia di importanti artisti nazionali sia di grossi nomi della musica balcanica estera.
Il loro cd dal titolo “Una valigia di sogni”, pubblicato dalla Kyklos Records, ha trovato il favore del pubblico anche all’estero; viene ascoltato tramite le stazioni radiofoniche in varie parti del mondo ed ha ricevuto attestati e giudizi positivi dalla critica straniera, clas­sificato come uno dei migliori della categoria “worldmusic”.
- Thanos Stavridis – fisarmonica
- Jannis Karakalpakidis – chitarra elettrica
- Jotis Kiourts­oglou – basso
- Christos Tasios – batteria e percus­sioni

Con questo schieramento i dRom concludono la loro tournè estiva che li ha visti protagonisti in vari concerti tenuti in Grecia, Macedonia del Nord, Cipro e Bulgaria.

Pubblicato anche in Novità. Etichette: . Commenti chiusi

Intervista alla Dir. dell’IIC Atene


Intervista ad Anna Mondavio, Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura di Atene

La nostra ospite di oggi è la Dottoressa Anna Mondavio, Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura di Atene.
Laureata in Lingue e Letterature Straniere Moderne presso l’Università La Sapienza di Roma, la Dottoressa Mondavio ha ottenuto nel 1996 il suo Dottorato di Ricerca in Didattica delle lingue e delle Culture presso l’Università La Sorbonne Nouvelle a Parigi. Su questo argomento ha pubblicato nel corso degli anni diversi articoli in varie riviste italiane, francesi e inglesi, soprattutto per quanto riguarda la tematica dell’apprendimento/insegnamento dell’italiano come Lingua Straniera.
A partire dal 1992 ha lavorato, soprattutto in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri, in qualità di Lettrice di italiano presso diversi Atenei all’estero (Budapest, Bruxelles e Louvain-la-Neuve), mentre nel 2001 ha ricevuto il suo primo incarico come Addetto Culturale, pre­stando servizio presso l’Istituto Italiano di Cultura di Lille (Francia), e in seguito presso l’Istituto di Londra. Nel 2014 ha assunto la direzione dell’Istituto Italiano di Cultura di Santiago del Cile. Attualmente, e dal 1 ottobre 2018, è Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura di Atene.
In questa intervista*, a quasi un anno di distanza dopo il suo trasferimento ad Atene, la Dottoressa Mondavio ci racconta le sue prime impres­sioni dalla Grecia e ci parla tra l’altro dei legami di vecchia data tra l’Italia e la Grecia, del ruolo fondamentale che il patrimonio culturale svolge per entrambi i Paesi, dello stato della cooperazione culturale italogreca e dell’italofonia in Grecia, nonché delle iniziative, priorità e futuri progetti dell’Istituto in campo culturale.

- Sono ormai pas­sati mesi dal suo trasferimento in Grecia. Quali le sue prime impres­sioni dalla capitale greca? Le sorprese positive, le difficoltà incontrate…

Quando sono arrivata in Grecia nell’ottobre del 2018… continua

Pubblicato anche in Collaborazioni, Novità. Etichette: . Commenti chiusi

A cavallo tra le due culture

Ales­sandro a Leros…

cliccare AIAL

Pubblicato anche in Alessandro Spiliotopoulo, Collaborazioni. Commenti chiusi

Mediterranean Beach Games 2019

PATRASSO: dal 25 al 31 Agosto

www.mbgpatras2019.gr

intopic

Pubblicato anche in Novità. Etichette: . Commenti chiusi

Ambasciata It.: concorso per assunzione


Assunzione di un Impiegato a contratto a tempo indeterminato

Si rende noto che quest’Ambasciata indice un concorso per l’assunzione di un Impiegato a contratto a tempo indeterminato da adibire al servizio di Autista-centralinista-commesso.

per informazioni cliccare qui

Pubblicato anche in Novità. Etichette: . Commenti chiusi

Nuova App sui servizi consolari

Si comunica la realizzazione dell’APP “mAPPmondo consolare” volta ad ampliare la diffusione delle informazioni sui servizi offerti dagli Uffici consolari italiani ai connazionali stabilmente o temporaneamente residenti all’estero.

La APP “mAPPamondo consolare” è distribuita negli appositi store dei gestori dei due principali sistemi operativi per dispositivi mobili, Apple Store (per i dispositivi iOS, al link
https://apps.apple.com/it/app/mappamondo-consolare/id1465893831)
e Google Play Store (per i dispositivi Android, al link
https://play.google.com/store/apps/details?id=com.mae.mappamondoConsolare)
ed e’ scaricabile gratuitamente dagli utenti.

L’applicativo pre­senta le seguenti principali caratteristiche:
- interfaccia intuitiva e “user friendly”, con oltre 50 argomenti di interesse generale per gli Italiani all’estero strutturati in tre macroaree: Viaggiare, Studiare, Vivere;
- informazioni di dettaglio sulle “cose da fare” in caso di neces­sita’, per ciascuno degli argomenti riportati (pas­saporto smarrito, assistenza sanitaria, etc.), che l’utente potra’ organizzare in una lista personalizzata;
- navigazione interattiva su mappa, con riferimento ad oltre 200 sedi consolari, con geolocalizzazione e individuazione degli uffici all’estero territorialmente competenti;
- collegamento a FAST-IT, il portale web dei servizi consolari della Farnesina;
- centinaia di link utili e riferimenti per gli Italiani all’estero relativi a Lavoro, Scuole/Universita’, Strutture Sanitarie, Associazioni.”


Cancelleria Consolare
Ambasciata d’Italia
Atene
_
.

Pubblicato anche in Novità. Etichette: . Commenti chiusi

La lingua geniale…”

Dopo Atene e Salonicco…

a Patrasso la grecista italiana Andrea Marcolongo


La libreria discover (Discover Bookstore), le edizioni Patakis (Πατάκη-Patakis Publishers), l’Istituto Italiano di Cultura di Atene e l’Ambasciata d’Italia in Grecia, invitano la S.V. mercoledì 8 maggio 2019 alle ore 19.00 presso la libreria – via Βούρβαχη – ad un incontro con Andrea Marcolongo (Andrea Marcolongo Muratović) scrittrice dei libri “La lingua geniale – 9 ragioni per amare il greco” & “La misura dell’eroismo”.

The Best : Στην Πάτρα σήμερα η Ιταλίδα ελληνίστρια Αντρέα Μαρκολόνγκο




^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Pubblicato anche in Novità. Etichette: . Commenti chiusi

Bando per Borse di studio…


Cancelleria Consolare
- Ambasciata d’Italia – Atene

GRECIA – BANDO RELATIVO ALLE BORSE DI STUDIO OFFERTE DAL GOVERNO ITALIANO IN FAVORE DI STUDENTI STRANIERI E ITALIANI RESIDENTI ALL’ESTERO (IRE) PER L’A.A. 2019-2020.

disponibile sul sito dell’Ambasciata.

Pubblicato anche in Collaborazioni. Etichette: . Commenti chiusi

Elezioni 2019: agevolazioni di viaggio

ELEZIONI EUROPEE 2019: AGEVOLAZIONI DI VIAGGIO IN OCCASIONE DELLE ELEZIONI PER IL RINNOVO DEL PARLAMENTO EUROPEO, DELLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE E REGIONALI PREVISTE PER IL MESE DI MAGGIO 2019.

Cancelleria Consolare
Ambasciata d’Italia – Atene

mes­saggio ministeriale a favore dei connazionali

Si informa che gli avvisi sulle agevolazioni di viaggio in favore degli elettori residenti all’estero in occasione delle pros­sime elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo e per le elezioni che si terranno nelle stesse date sono pubblicati in una pagina dedicata del sito internet dell’Amministrazione, consultabile al seguente link:

https://www.esteri.it/mae/it/servizi/italiani-all-estero/elezioni-europee-2019

Pubblicato anche in Collaborazioni, Novità. Commenti chiusi

Notre Dame interviews

Dr.Dimitris Theodos­sopoulos : Notre Dame interviews

Cari amici e colleghi,
l’ultimo aggiornamento sulla mia opinione riguardo al disastro ed alla ricostruizione di Notre Dame”

SCIENTIFIC AMERICAN
How France Can Rebuild Notre Dame
“Come la Francia può ricostruire Notre Dame”

“Un esperto offre una prospettiva scientifica su ciò che è stato perso e ciò che può essere ripristinato”


An expert offers a scientific perspective on what has been lost and what can be restore

The world watched helples­sly this week as Paris’s treasured Notre Dame cathedral went up in flames. Although fire brigades managed to save parts of the building, such as the bell towers, the blaze destroyed the roof and spire—along with countless artifacts.
However,…read on

- L’articolo sul giornale Ethnos.gr – domenica 21.04.2019 -



Pubblicato anche in Novità. Commenti chiusi

CELI – IIC ATENE

Proroga alle iscrizioni CELI per la Ses­sione di giugno 2019

E’ stata data una proroga alle iscrizioni CELI Impatto livello A1 e CELI 1,2,3,4,5 per la Ses­sione di giugno 2019 fino al 24 aprile 2019 (fino al 30 aprile 2019 per iscrizioni ONLINE).

Gli esami si svolgeranno il pros­simo 24 giugno presso le tre sedi d’esame storiche: Atene, Salonicco e – naturalmente – Patrasso.

Un’importante novità degli esami Celi è l’abrogazione dei punteggi analitici, una conquista molto importante, che è stata adottata per la prima volta in anteprima mondiale nella sede di Atene per la Ses­sione di Marzo 2019.

Istituto Italiano di Cultura di Atene

Iscrizoni on-line:
https://www.cvcl.it/pre-iscrizioni-candidati

Past papers:
https://www.unistrapg.it/node/3278

UFFICIO CERTIFICAZIONI CELI
Tel. 210-5242646 (int. 1)
Fax. 210-5242714

*********************************

AVVISO Luglio 2019

Patrasso: Corso di aggiornamento per Esaminatore CELI 11.10.2019

iicatene.esteri.it
facebook

Pubblicato anche in Novità. Etichette: . Commenti chiusi

Ambasciata It.: concorso per assunzione

Assunzione di un impiegato a contratto a tempo indeterminato nel settore consolare.

Si rende noto che l’Ambasciata It. in Atene indice un concorso per l’assunzione di un impiegato a contratto a tempo indeterminato da adibire al servizio di Assistente Amministrativo nel settore Consolare, facendo pre­sente che il termine per la pre­sentazione delle domande scade alle ore 24:00 del 02/05/2019.

Scaricare Avviso di assunzione e Modello di domanda di partecipazione

Pubblicato anche in Novità. Etichette: . Commenti chiusi

Elezioni EU 2019

Cancelleria Consolare Ambasciata d’Italia Atene

maggiori info…
Elezioni Europee 2019
Il voto all’estero

Pubblicato anche in Collaborazioni, Novità. Etichette: . Commenti chiusi

XVIII PREMIO INTERNAZIONALE


Cancelleria Consolare
Ambasciata d’Italia
Atene

XVIII PREMIO INTERNAZIONALE DI ITALIANISTICA NELL’AMBITO DELLA 46MA EDIZIONE DEI PREMI INTERNAZIONALI FLAIANO. TRASMISSIONE DEL BANDO PER L’EDIZIONE 2019

Etichette: . Commenti chiusi

Diffusione video Inps

AMBASCIATA D’ITALIA – ATENE

Si ha il piacere di informare della produzione di un video divulgativo sull’annuale procedura INPS per “accertamento esistenza in vita” dei pensionati italiani all’estero (realizzato dall’AISE-Agenzia Internazionale Stampa Estero). Il video – che fornisce indicazioni pratiche sulle scadenze pre­viste e sugli adempimenti da porre in essere – puo’ essere visualizzato al seguente indirizzo:
https://youtu.be/ka1_Qd2PSLg

Certificazione esistenza in vita entro il 15 giugno 2019

Cancelleria Consolare
Ambasciata d’Italia
Atene
-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-

Pubblicato anche in Collaborazioni. Etichette: . Commenti chiusi

Ambasciata It.

Procedure immatricolazione corsi – studenti stranieri/internazionali AA 2019-2020

Si comunica che sono disponibili sul portale le procedure per l’ingresso, il soggiorno e l’immatricolazione degli studenti stranieri/internazionali ai corsi di formazione superiore in Italia anno accademico 2019-2020.

Le date, invece, delle prove di ammis­sione relative ai corsi ad accesso programmato nazionale si pos­sono trovare seguendo il link

Le istruzioni aggiornate verranno pubblicate a breve sul sito dell’Ambasciata.

Cordialmente

Cancelleria Consolare
Ambasciata d’Italia
Atene

Pubblicato anche in Collaborazioni. Etichette: . Commenti chiusi

Concorso per giovani artisti italiani all’estero

Vivo d’arte”

concorso per giovani artisti italiani all’estero

la comunicazione in oggetto disponibile sul
sito dell’Ambasciata

Pubblicato anche in Collaborazioni, Novità. Commenti chiusi

Oggi…Matera

A Matera è il giorno della grande festa:
da oggi è la Capitale europea della cultura

“Matera si pre­senta all’Europa. Da oggi è ufficialmente Capitale europea della cultura del 2019. I festeggiamenti sono cominciati dalla mattina e hanno visto la partecipazione del pre­mier Giuseppe Conte. “Da questo sole deve partire la riscossa di Matera e del Sud” ha dichiarato il pre­sidente del consiglio. “Matera è la prima città del Sud a essere stata scelta come Capitale europea della cultura. Una scelta che riveste un significato e un’occasione per tutto il meridione che da Matera oggi è rappresentato”. Conte ha poi sottolineato: “arrivare qui è ancora un’impresa non degna di un paese civile. Occorrono investimenti che il governo realizzerà a fronte di progetti innovativi e plausibili”.

La cerimonia inauguralecontinua

Matera, la terra dei sassi

Pubblicato anche in Novità. Commenti chiusi